Caldaie a Camera Stagna: quali Caratteristiche

Le caldaie sono fondamentali per il riscaldamento degli ambienti, siano queti ambienti domestici oppure lavorativi. Le caldaie possono essere di diversa tipologia, ma fra quelle più comunemente utilizzate attualmente, e soprattutto nelle abitazioni, ci sono le caldaie a camera stagna che i nostri tecnici installano consigliandole per la loro sicurezza ed efficienza anche in ambienti chiusi. Vediamo perché le caldaie a camera stagna sono molto adatte per appartamenti e luoghi chiusi.

 

Caldaie camera stagna: caratteristiche

Le caldaie sono i dispositivi principali dell’impianto di riscaldamento. Questi apparecchi, infatti, producono il calore sfruttando l’energia dei combustibili attraverso l’applicazione di diverse tecnologie. Fra le tante tipologie di caldaie esistenti, a basamento, murali, a camera aperta, a condensazione, le caldaie a camera stagna propongono le caratteristiche di base fondamentali per un’installazione all’interno di ambienti chiusi (bagni, cucine, centrali termiche).

Questa tipologia di caldaia viene anche definita “chiusa” poiché utilizza dell’aria presa dall’esterno che, tirata forzatamente tramite una canna fumaria (attraverso un tiraggio forzato) viene impiegata nel processo di combustione. Queste caldaie bruciano il gas senza il pericolo di perdite e soprattutto senza possibilità alcuna che i prodotti della combustione sia pericolosamente reimmessi nell’ambiente circostante. La presenza della canna a tiraggio forzato, infatti, permette la circolazione dell’aria in entrata e degli scarichi in uscita in modo sicuro per chi vive all’interno di casa.

Dove Installare una Caldaia a Camera Stagna

L’unica accortezza da avere nell’installazione delle caldaie a camera stagna è quella di posizionarle, comunque, in un locale abbastanza areato (per Legge bisogna prevedere un foro di areazione a parete) per evitare qualsiasi, anche lontana, possibilità di eventuali fuoriuscite di gas dalle condutture interne che alimentano la combustione della caldaia.

Differenze dalla “Camera Aperta”

La differenza con le caldaie a camera aperta sta nel fatto che queste ultime devono necessariamente essere collocate in zone ben areate poiché non hanno un tiraggio forzato dei fumi ma un tiraggio naturale che può essere più lento e, soprattutto, meno sicuro. Non è presente una ventola che forza il flusso dei gas a discapito della sicurezza in caso di un’installazione all’interno di un’abitazione

I nostri tecnici sono a vostra disposizione per qualche informazione in più sulle caldaie e sugli impianti di riscaldamento, ma soprattutto per un preventivo gratuito e l’installazione di un nuovo modello a sostituzione della vostra vecchia caldaia. Se desiderate installare caldaie a camera stagna potete contare su un lavoro sicuro, qualificato e nel rispetto delle norme vigenti.

chiama per supporto mirato

Potrebbero interessarti

Termistore Caldaia

Approfondimenti

I termistori o termoresistori vengono impiegati in diversi campi, nel caso della caldaia fungono da controllo della temperatura. Vi sono anomalie del termistore che causano problemi a tutta la caldaia: vediamo quali sono questi casi

Leggi tutto

Detrazione 55% risparmio energetico: novità 2011

Approfondimenti

Importanti novità interessano l’ambito delle detrazioni del 55% risparmio energetico. Vediamo subito quali sono le novità per il 2011 in riferimento ai contenuti della legge finanziaria approvata per l’anno prossimo. Nuove Detrazioni 55% L’importante novità riguarda la detrazione 55% risparmio energetico su cui la Legge Finanziaria 2011 ha introdotte altre novità tra cui, la principale,…

Leggi tutto

Mitsubishi Kirigamine Recensione

Approfondimenti

Per chi cerca un climatizzatore che garantisca purezza dell’aria, bassi consumi, silenziosità e temperatura ideale, la risposta viene da Mitsubishi Kirigamine. L’esperienza tecnologica di Mitsubishi al servizio degli utenti più esigenti. I climatizzatori della Mitsubishi Kirigamine nascono dall’esperienza Mitsubishi in fatto di tecnologia ed efficienza energetica. Il nome nasce dalla città Kirigamine che, in Giappone,…

Leggi tutto

Obbligo Caldaie a Condensazione

Approfondimenti

Dal settembre 2015 vige un obbligo di produzione di caldaie a condensazione che ha, e avrà sempre più in futuro, ripercussione su chi deve sostituire la propria caldaia a gas domestica. Vi spieghiamo quale norma ha introdotto l’obbligo e come bisogna muoversi in caso di necessità nella sostituzione della propria caldaia a gas. Obbligo Caldaie…

Leggi tutto
Menu
Chiama per supporto mirato