Detrazione 55% risparmio energetico: novità 2011

Importanti novità interessano l’ambito delle detrazioni del 55% risparmio energetico. Vediamo subito quali sono le novità per il 2011 in riferimento ai contenuti della legge finanziaria approvata per l’anno prossimo.

Nuove Detrazioni 55%
L’importante novità riguarda la detrazione 55% risparmio energetico su cui la Legge Finanziaria 2011 ha introdotte altre novità tra cui, la principale, è proprio la proroga che tutti gli operatori del settore attendevano.
Le nuove agevolazioni scadranno il 31 Dicembre 2011 aprendo, quindi, un nuovo importante periodo utile a tutti colori che vorranno intervenire sulla riqualificazione energetica della propria abitazione.

Continuità con il 2010
Specifichiamo che, rispetto alle cifre di spesa previste dalla legge, ossia i tetti massimi non sono state introdotte variazioni con la nuova legge Finanziaria.

Cosa è possibile detrarre
Ma cosa può rientrare nella detrazione 55% risparmio energetico? Ricordiamolo.
Tra le spese che permettono di beneficiare delle agevolazioni ci sono:
– lavori per la riqualificazione di edifici per un massimo di 100.000 euro.
– Lavori di ristrutturazioni e migliorie su “involucri esterni” per un massimo di 60.000 euro
-Progetti di installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, fino ad un massimo di 60.000 euro.
– Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, fino ad un massimo di 30.000 euro.

Quali costruzioni e soggetti possono beneficiarne
La detrazione 55% risparmio energetico riguarda e la riqualificazione di soldi edifici rientranti nella categoria “Residenziale”.  – Possono beneficiarne tutti i possessori di edifici catastali, anche rurali, compresi quelli strumentali: ci riferiamo a persone fisiche, società di persone società di capitali, le associazioni di professionisti e gli enti che non svolgono attività commerciale.

chiama per supporto mirato

Potrebbero interessarti

Impianti Elettrici a Norma

Approfondimenti

Disinformazione e negligenza sono spesso cause che portano a trascurare la messa in sicurezza degli impianti elettrici, obbligatoria per legge e necessaria per la tutela degli utilizzatori dell’impianto. Ecco le ragioni per cui ti consigliamo di pretendere che gli impianti elettrici con i quali hai a che fare siano a norma. Impianti elettrici a norma…

Leggi tutto

Regolamento CE 842\2006 gas fluorurati

Approfondimenti

Nuove regole Europee e Nazionali dettano le linee guida per i centri tecnici che impiegano i gas fluorurati per la ricarica e manutenzione dei condizionatori. Il regolamento CE 842 del 2006 è nostro riferimento: operiamo nel massimo rispetto delle norme.   Nuovo Regolamento ce 842\2006 gas fluorurati Il regolamento europeo (CE) 842/2006 ha come obiettivo…

Leggi tutto

Obbligo Caldaie a Condensazione

Approfondimenti

Dal settembre 2015 vige un obbligo di produzione di caldaie a condensazione che ha, e avrà sempre più in futuro, ripercussione su chi deve sostituire la propria caldaia a gas domestica. Vi spieghiamo quale norma ha introdotto l’obbligo e come bisogna muoversi in caso di necessità nella sostituzione della propria caldaia a gas. Obbligo Caldaie…

Leggi tutto

Valvola Gas Caldaia

Approfondimenti

Fra i componenti principali della caldaia c’è la valvola del gas, vediamo cos’è e quali sono i principali guasti che la riguardano. Le possibili anomalie che limitano le funzioni della valvola gas della caldaia Vaillant.

Leggi tutto
Menu
Chiama per supporto mirato