Gli Sbalzi di Tensione

Gli sbalzi di tensione, più comunemente detti sbalzi di corrente, sono eventi che quasi ogni giorno si verificano in casa, in ufficio e in tutti i luoghi dove avviene l’erogazione della corrente elettrica. Se sono troppo forti o si ripetono con molta frequenza, possono provocare danni agli elettrodomestici e a tutti gli apparecchi collegati alla rete elettrica.

Sovracorrente o sbalzo di tensione

Gli sbalzi di tensione possono essere causati dal tuo fornitore di elettricità, ma non solo, anzi, molto spesso sono provocati dai vari apparecchi elettrici collegati alla rete nello stesso momento, ovvero frigorifero, asciugacapelli, aspirapolvere o lampadine malfunzionanti, per fare alcuni esempi. Ti è mai successo di accorgerti che la luminosità di una lampadina cambia improvvisamente? Quel cambio di intensità è dovuto a uno sbalzo di tensione. L’improvviso aumento del voltaggio è uno degli sbalzi di tensione più rischiosi, e si chiama anche sovracorrente.
La tensione normalmente prevista per una rete elettrica prevede un margine di tolleranza che rientri in determinati standard: tecnicamente, se la tensione aumenta oltre i limiti della tolleranza ammessa, si parla di sbalzo di tensione.

Rischi e protezione

Tutti gli apparecchi elettronici subiscono guasti elettrici degli sbalzi di tensione, ma se questi ultimi sono troppo frequenti o troppo forti possono causare danni lievi (ad es. un trasformatore che si brucia) o danni gravi (ad es. rottura di un hard disk nel computer o di uno schermo); le sovracorrenti e gli sbalzi di tensione sono in grado di danneggiare anche le linee telefoniche e di rete.
Come proteggere i propri elettrodomestici, quindi? Durante un forte temporale una soluzione utile per salvaguardare i computer o i televisori può essere la semplice disconnessione dalla rete, sia elettrica sia telefonica. Un’altra soluzione è quella di collegare gli apparecchi a dei filtri di sovracorrenti o a delle prese filtrate, che isolano e scaricano a terra l’eccesso di tensione.

Interruzioni nella fornitura di energia

Non confondiamo uno sbalzo di tensione di durata inferiore al secondo (e di norma senza conseguenze) con l’interruzione dell’erogazione elettrica: può essere programmata dal fornitore, e quindi annunciata (nel caso di riparazioni, ad esempio), oppure senza preavviso, se causata da eventi inattesi. In ogni caso si può considerare interruzione solo l’erogazione di tensione al cliente inferiore all’1% rispetto a quella dichiarata.

chiama per supporto mirato

Potrebbero interessarti

Sanzioni libretto condizionatore

Approfondimenti

Il libretto del condizionatore è previsto dal regolamento europeo (CE) 1516/2007 e stabilisce i requisiti standard di controllo delle perdite per le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti i i gas fluoruranti ad effetto serra. Oltre ai requisiti sono indicate anche le relative sanzioni qualora vengano violati gli obblighi previsti.Il…

Leggi tutto

Configurazione modem

Approfondimenti

Dopo la fase di installazione, anche quella di configurazione del modem richiede un intervento mirato, anche e soprattutto nel caso in cui la configurazione presenti dei problemi legati al collegamento con il computer. Procedura di configurazione Qualunque sia la tipologia di modem che hai deciso di installare (ADSL, ISDN o analogico), la sua configurazione è…

Leggi tutto

Caldaia Spaziozero Tekno

Approfondimenti

Spaziozero tekno istantanea serve in modo particolare per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria istantanea. Vediamo le caratteristiche principali della Caldaia a marchio Hermann. La caldaia Spaziozero Tekno è una soluzione flessibile e giovane all’insegna della più alta tecnologia, con il rispetto dell’ambiente e del massimo risparmio. Ed è la perfetta sintesi delle esigenze…

Leggi tutto

Centrale Combivox Amica Recensione

Approfondimenti

Combivox ha prodotto la nuova centrale Amica che è in grado di offrire il massimo delle prestazioni di una centrale con GSM integrato, la prima espandibile realizzata per il mercato italiano. Combivox Amica ha prestazioni e funzioni innovative grazie ai nuovi dispositivi domotici via filo e wireless i quali consentono una gestione integrata del proprio…

Leggi tutto

La caldaia Baxi Eco 3

Approfondimenti

La Baxi Eco 3 è una caldaia murale dalla tecnologia avanzata: nasce dall’esperienza trentennale di Baxi sui prodotti per il riscaldamento. I modelli si trovano sia per riscaldamento e produzione di acqua sanitaria che solo per riscaldamento. Baxi Eco è una caldaia a camera stagna e tiraggio forzato. Si caratterizza per la semplicità del suo…

Leggi tutto
Menu
Chiama per supporto mirato